Text Link
RistorantiMenùFoodEventiNewsPrenota ora

Speciale delle Feste: il Tartufo Bianco di San Miniato

1/12/2018

I balconi sono illuminati a festa, le case addobbate e nell’aria si respira un profumo inebriante: chiudi gli occhi e seguilo, ti condurrà da Obicà!

Perché per tutto il mese di dicembre puoi gustare nei nostri ristoranti lo Speciale delle Feste: il Tartufo Bianco di San Miniato.

Un ingrediente di alta qualità, unico e pregiato, da scoprire nelle nostre ricette speciali per le Feste: la Fonduta di Casatica di Bufala con Tartufo Bianco e Funghi Porcini Sott'Olio; i Tagliolini all’Uovo con Tartufo Bianco; la Pizza con Mozzarella di Bufala, Speck dell’Alto Adige IGP, Zucca e Tartufo Bianco.

E per concludere in dolcezza, la Panna Cotta con Miele al Tartufo Bianco e Croccante di Mandorle e Pistacchi.

Inoltre, nel menù Premium di Obicà Firenze e di Obicà South Kensington a Londra puoi gustare un delizioso Filetto di Manzo al Tartufo Bianco con Fonduta di Casatica di Bufala, Broccoli e Pomodorini Secchi.

Ora che ti abbiamo stuzzicato l’appetito, scopriamo insieme l’unicità del Tartufo Bianco di San Miniato!

Fonduta con Tartufo Bianco di San Miniato

Il Cibo dei Re

Ci troviamo a San Miniato, antico e piccolo borgo toscano tra Pisa e Firenze, dove passa ancora oggi la famosa Via Francigena, punto di collegamento tra il Nord Europa e Roma.

Popolato da Etruschi e Romani, dimora in seguito di Re e Imperatori, come Federico II di Germania, San Miniato conserva ancora un fascino immutato.

Fatta di pittoresche stradine e angoli nascosti, questa cittadina è famosa fin dal Medioevo per la raccolta del Tartufo Bianco.

Nelle fertili colline Samminiatesi troviamo infatti il Tuber Magnatum Pico, il Cibo dei Re, il fungo sotterraneo più pregiato, situato a pochi centimetri di profondità, in un numero ben limitato di aree particolarmente favorevoli per la loro combinazione di fauna forestale e di sostrato geologico.

Una tradizione di famiglia

La tradizione del tartufo a San Miniato affonda le sue radici nell’antichità, ma è da poco più di 100 anni che l’attività di raccolta viene organizzata dalle famiglie della zona, i tartufai.

Ogni famiglia con le proprie tradizioni.

Ogni famiglia con i propri segreti da custodire gelosamente e tramandare di generazione in generazione.

Ogni famiglia con quella passione e ricercatezza che anche noi qui da Obicà trasmettiamo nei nostri piatti.

Tagliolini con Tartufo Bianco di San Miniato

Il Bego e Parigi

Lo stesso amore per il territorio che troviamo anche in Arturo Gallerini, detto il “Bego”, esperto tartufaio di San Miniato, e Parigi, il suo cane da tartufo.

Siamo nell’ottobre 1954, in una notte fredda e umida. Dopo ore di ricerche infruttuose, Parigi inizia ad abbaiare e annusare senza sosta. Il Bego scava il terreno e la notte diventa sempre più intensa e profumata, finché non trova il più grande tartufo mai rinvenuto prima: un tartufo di ben 2.520 grammi, che viene poi donato al Presidente degli Stati Uniti Dwight Eisenhower.

Pizza con Tartufo Bianco di San Miniato

Mercato e cultura locale

Il record del Bego e di Parigi resiste ancora a distanza di anni. Un record difficile da battere per i 400 tartufai che ogni anno si sfidano per aggiudicarsi l’ambito Tartufo d’oro, il premio per il tartufo più grande della stagione.

Dal 1969, infatti, ogni novembre nelle strade e nelle piazze di San Miniato viene organizzata la Mostra Mercato Nazionale, che trasforma la città in un grande laboratorio del gusto a cielo aperto, dove assaggiare il pregiato tartufo e i sapori tipici delle colline Samminiatesi.

Panna Cotta con Tartufo Bianco di San Miniato

Eccellenza e unicità

San Miniato detiene anche un altro primato, quello della qualità, dovuto non solo alla fertilità dei boschi, ma anche all'accuratezza e al profondo rispetto per l'ambiente con cui avviene l'attività di raccolta.

Con moderazione e selettività, in quanto la stagione del tartufo è breve: solo da ottobre a dicembre. Nonostante questa esclusività, la sua diffusione è incredibile! Questo tartufo si trova infatti sulle tavole dei migliori ristoranti internazionali e nazionali.

Il suo profumo intenso ma delicato e il suo sapore unico lo rendono un prodotto di eccellenza che si presta così a interessanti abbinamenti con gli ingredienti di qualità che da sempre trovi da Obicà.


Per tutte le Feste, ti aspettiamo quindi per vivere questa esperienza unica che coinvolge gusto e olfatto: PRENOTA SUBITO nel tuo Obicà preferito!

Choose your list
ItalyUKUSA New YorkUSA Los Angeles